fbpx
Via di Monte Verde 116/118 Roma Tel: +39 06 58200130
title image

Pelle secca viso: come nasce e le sue caratteristiche

Pelle secca viso: come nasce e le sue caratteristiche

pelle secca viso

Differenze e rimedi per pelle secca, grassa e mista

L’idratazione è l’elemento indispensabile per il benessere della cute dato che è il presupposto principale per renderla bella, tonica e luminosa. Questa, insieme a fattori come lo stress, gli agenti atmosferici o l’invecchiamento, può portare al fastidioso problema della pelle secca viso. Quando tutto ciò avviene, il derma appare teso, ruvido e con un colorito decisamente spento, diventando molto più vulnerabile nei confronti delle tante aggressioni provenienti dall’esterno. Prendersene cura non è importante soltanto da un punto di vista estetico ma anche per lo stato di salute generale. Andiamo a vedere quali sono le caratteristiche principali con le quali si manifesta e che differenze esistono tra pelle secca, mista e grassa.

Pelle secca: cause e peculiarità

La secchezza cutanea può riguardare qualsiasi parte del corpo. Più frequentemente però appare in quelle zone che sono maggiormente esposte come le mani ed il viso. Questi fattori ambientali mettono a repentaglio quella che è la sua funzione principale, ovvero di barriera protettiva. Sole, vento, freddo, oltre all’utilizzo di detergenti e prodotti non idonei, possono indebolirla notevolmente. Naturalmente una delle prima accortezze da prendere è quella di adottare delle abitudini che da un lato impediscano l’ulteriore secchezza e dall’altro favoriscano i naturali meccanismi di idratazione cutanea. In questo contesto rientra anche l’alimentazione che deve essere ricca di frutta e verdura.

Precisato ciò, la pelle secca si presenta come leggermente squamosa, a volte opaca ed ha l’abitudine non troppo piacevole di tirare. Si può definire tale quando nello strato più superficiale dell’epidermide sono contenuti in maniera inferiore rispetto ai parametri fisiologici sia i liquidi che il sebo. Quest’ultimo, prodotto delle ghiandole sebacee, è formato da una miscela di lipidi, ossia di grassi, composta principalmente da:

  • colesterolo
  • gliceridi
  • acidi grassi
  • squalene

La sua composizione può variare da soggetto a soggetto e risentire molto della provenienza etnica e del clima. Ha un ruolo fondamentale all’interno dell’organismo umano dato che è un ottimo impermeabilizzante per la pelle e, soprattutto, è colui che la rende morbida, soffice e pieghevole.
In sua mancanza la pelle diventa irregolare e fragile mentre al tatto risulta essere ruvida. Ogni caso poi può essere diverso l’uno dall’altro: si può variare da una lieve desquamazione ad inaridimento piuttosto marcato (detto anche xerosi)

Differenza tra pelle secca, mista e grassa

In linea di massima non è complicato comprendere il concetto di pelle secca viso, mista e grassa. Nello specifico però esistono delle caratteristiche che contraddistinguono ognuna di queste. Conoscerle a fondo significa sapere quale tipologia di pelle si ha e, di conseguenza, qual è il modo migliore per prendersene cura.

Se della pelle secca abbiamo presentato sia le cause che le caratteristiche, riguardo a quella mista possiamo dire che certamente è la più comune: naso, fronte e mento appaiono talvolta lucidi con qualche imperfezione come punti neri e pori dilatati, mentre le guance presentano una pelle normale o in qualche caso secca. È legata a cattive abitudini di bellezza o ad una scarsa cura.

A differenza di questa invece quella grassa si contraddistingue per un’eccessiva produzione di sebo da parte dei follicoli piliferi, manifestandosi con un aspetto lucido ed oleoso. Si presenta con pori piuttosto dilatati, risultato della particolare concentrazione di sebo e dei corpi estranei che si accumulano sia sul viso che su altri parti del corpo. Infatti questa tipologia risulta particolarmente sensibile ad ogni tipo di stimolo, sia interno che esterno. La pelle reagisce in questo modo per colmare le sue carenze di lipidi e ritornare ad uno stato di integrità naturale.

Come detto, dunque, esistono delle differenze sostanziali, soprattutto da un punto di vista dei processi messi in atto dal nostro organismo, tra le varie tipologie di cute. Quello che però molto spesso hanno in comune sono le loro cause scatenanti. Tra queste ci sono:

  • Eredità genetica
  • Alterazioni ormonali
  • Pulizia con detergenti aggressivi o sgrassanti
  • Utilizzo di cosmetici non idonei a trattare la propria cute

Per contrastare tali problematiche o, ancora meglio, per evitare che insorgano, esiste un solo rimedio efficace: rivolgersi ad un’estetista professionista capace di riconoscere anche le più piccole peculiarità, trattando nel migliore dei modi ogni caso specifico.

In Shape Center: professionisti del settore a tua disposizione

Se il tuo obiettivo è quello di ridonare alla pelle la tonicità e la freschezza di un tempo In Shape Center è il salone di bellezza ideale per soddisfare ogni tua esigenza. La nostra attività è un punto di riferimento nel territorio di Roma grazie ad un’esperienza ventennale nel campo e all’alta competenza del nostro staff.

Il nostro unico obiettivo è sempre quello di rendere felice il cliente mettendo a sua disposizione una moltitudine di servizi, utilizzando apparecchiature di ultima generazione per trattamenti estetici come la radiofrequenza, il laser per epilazione permanente, la luce pulsata o la mesoterapia. Vieni a trovarci, siamo a Roma in via di Monte Verde 116/118 oppure contattaci in qualunque momento, saremo lieti di accoglierti e proporti la soluzione che riteniamo più adatta per te.

 

 

 

 

 

CHIUSURA ESTIVA

Saremo chiusi per ferie dal giorno 11 al giorno 22 agosto

Per info e prenotazioni numero 06-58200130 oppure un messaggio, anche whatsapp, al numero 320-6237490.

Apri Chat
Cerchi Aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?
Powered by